Certificati

Le materie prime utilizzate nella produzione dei campionatori diffusivi radiello sono sottoposte a controlli di qualità in ingresso, per verificarne la rispondenza a requisiti prefissati.

I prodotti finiti, ad esclusione di quelli che richiedono semplici operazioni di assemblaggio e confezionamento, sono sottoposti, per ciascun lotto di produzione, a diverse tipologie di controlli di qualità, che possono comprendere:

  • il livello di contaminazione di fondo (“bianco”) delle cartucce adsorbenti
  • la quantità di sostanza contenuta nelle cartucce precaricate o nelle soluzioni di calibrazione, fornite come accessori a corredo dei campionatori
  • la regolarità delle caratteristiche morfologiche e l’integrità dei componenti del campionatore e degli accessori

L’immissione delle materie prime nel ciclo di produzione, come pure il carico dei prodotti finiti nel magazzino spedizioni sono condizionati dall’esito positivo dei rispettivi controlli di qualità, secondo criteri di accettazione predefiniti.

Da ogni lotto di cartucce prodotto vengono estratte in modo casuale alcune cartucce, su cui viene determinato il livello di bianco. Il controllo viene effettuato immediatamente dopo la conclusione del processo di produzione; il lotto è rilasciato per la spedizione solo se le masse dei composti di interesse rilevate nelle cartucce sono tutte inferiori ai valori di accettabilità predeterminati.

Tali valori sono stati fissati in modo da rispettare almeno, i requisiti delle norme UNI EN 838 e UNI EN 13528.

I certificati di analisi, qui scaricabili, sono catalogati in base all’anno di produzione del certificato stesso.

CERCA PER ANNO

CERCA PER NOME